Non aprite quel vaso!

Laboratorio sui personaggi femminili della mitologia classica condotto da Benedetta Conte e Michela Embrìaco

 

Primavera 2022

Sala prove teatro Cuminetti, via S.Croce 67, Trento

Presentazione

Il laboratorio offre la possibilità di favorire, attraverso strumenti e tecniche teatrali, l’incontro e il dialogo con alcuni personaggi femminili della mitologia greca: Pandora, Aracne, Arianna, Penelope e Medea. I partecipanti hanno la possibilità di identificarsi e giocare con questi personaggi, diventando esploratori di un percorso teatrale coinvolgente.

Incontreremo il dono di Pandora, la sfida di Aracne, il labirinto di Arianna, il coraggio di Penelope, il desiderio di libertà di Medea, lasciando che queste donne mitiche possano riflettersi in noi regalandoci qualche suggestione. I fili delle storie personali si potranno legare a quelle delle “nostre tessitrici mitiche” fino a formare un arazzo comune. Attraverso esercizi teatrali che coinvolgeranno il corpo, la voce, il movimento e con improvvisazioni libere e guidate che libereranno fantasia e creatività, il gruppo sarà invitato ed accompagnato ad esplorare la propria avventura umana e se vuole a condividerla con fiducia, trovando la voce giusta e le tecniche più efficaci per esprimerla.

Come ci ricorda Eva Cantarella è importante guardare alla storia greca per comprendere le cause e le radici delle discriminazioni che le donne hanno subito per secoli.

Nella storia antica c’è stato un momento in cui la differenza tra il genere maschile e quello femminile si è trasformata nell’idea che le donne siano inferiori agli uomini e quindi in una serie di inevitabili, pesanti discriminazioni. I miti ci parlano ancora e nel laboratorio ci proponiamo di aiutare ad affinare l’ascolto, alla ricerca di domande più che di verità assolute e scoprendo forse qualche piccola scintilla che ci aiuti a difenderci da violenze e prevaricazioni che da millenni fanno parte della storia delle donne, scoprendo e riscoprendo la forza creativa e creatrice che appartiene ad ognuno e che può essere liberata con il teatro.

Il laboratorio è proposto come integrazione alla visione dello spettacolo “Pandora, non aprire quel vaso! ”, tratto da “Mitiche” di Giulia Caminito, ma è possibile partecipare anche senza aver visto lo spettacolo.

Non aprite quel vaso!

Primavera 2022

Per accedere al seminario è richiesto il green pass rafforzato

Quando

Primavera 2022
Dalle 9.00 alle 18.00

Costi

Intero:      70€ + 5€ iscr. attività 2022
Studenti: 60€ + 5€ iscr. attività 2022

Dove

Sala prove Teatro Cuminetti
via Santa Croce 67, Trento (Centro S.Chiara)


Richiedi informazioni sul seminario